La motivazione di Lorena Kowalski – Abbiamo una sola vita

La motivazione principale di Lorena Kowalski – Abbiamo una sola Vita

Le parole di Lorena Kowalski ci fanno posare l’attenzione sulla fortuna che abbiamo per il solo fatto di essere vivi. Noi ci pensiamo mai e ci lamentiamo spesso per cose inutili e di poco valore, perdendo tempo e lasciando trascorrere la nostra vita senza sfruttarla al massimo.
Ne abbiamo solo una, ma non cogliamo il senso e ci limitiamo a sopravvivere facendo il minimo indispensabile per andare avanti.
Invece, è un dono incredibile con milioni di possibilità diverse da cogliere.

Autrice di vari pensieri importanti sulla società attuale e su come viviamo il nostro tempo, Lorena Kowalski ci aiuta a restare in contatto con noi stessi ed abbandonare per qualche minuto la routine che ci attanaglia e rende la nostra vita spesso monotona e senza soddisfazioni.

Scopri: http://www.doyouwanttobefree.com/it/

La terapia della risata funziona. Come?

Quanti di voi hanno sentito parlare della terapia della risata?

Esiste un tipo di yoga che si basa su questo tipo di terapia, in cui… semplicemente…
si ride!
Si parte da una risata finta, di gruppo, che poi porta lentamente ad una risata vera ed incontrollabile.
Basta lasciare crollare le barriere ed i filtri che ci accompagnano ogni giorno della nostra vita,
per divertirci, insieme a degli sconosciuti e ridere come bambini.
Gli effetti benefici sono molteplici.
Ridere aiuta il sistema immunitario ed è un ottimo antidepressivo naturale.
Migliora le funzioni respiratorie e i problemi cardiaci, inoltre aumenta l’autostima e migliora le vostre relazioni interpersonali.

La cosa bella della risata è che si può farla partire anche solo fingendo di ridere o fingendo un sorriso. Il movimento tipico: far salire gli angoli della bocca, stimola il cervello in maniera tale da provocare un senso di piacere legato alla gioia e dopo qualche secondo potrete sentire lo stimolo in tutto il corpo, vi sentirete meglio. Esperti della comunicazione non verbale come Paul Ekman, terapisti PNL come Tony Robbins e tutti gli psicologi confermano questo legame corpo-mente a doppio senso e l’effetto positivo che la risata svolge in ognuno di noi.

In questo video, emozionante, possiamo vedere come sensa motivo, possiamo trasformare un momento solitamente mogio in un momento di gran divertimento.

Scopri: http://www.doyouwanttobefree.com/it/

Meditazione Guidata ASMR contro l’insonnia.

ASMR, una tecnica che inizia ad essere utilizzata sempre di più.

Secondo Wikipedia: il termine “Autonomous sensory meridian response” (ASMR), in italiano risposta autonoma del meridiano sensoriale, è un neologismo per indicare una piacevole sensazione di formicolio al cuoio capelluto, lungo la schiena o sulle spalle di solito accompagnato da uno stato di completo rilassamento mentale di chi la sperimenta.

Questo breve video servirà a introdurvi nella fase di sonno, attraverso una fase di rilassamento dovuta alla voce di Cloe Zen che vi sussurrerà qualcosa all’orecchio, come se fosse accanto a voi.

I video e i file audio ASMR andrebbero ascoltati sempre in cuffia, per sfruttare al meglio le tecniche di registrazione particolari e gli spostamenti del narratore da un orecchio all’altro.

 

Scopri: http://www.doyouwanttobefree.com/it/

Louise Hay – Mente e malattie

Se siete su questo blog avrete sicuramente sentito parlare di Louise Hay.

Ha scritto una serie innumerevole di testi sull’autoguarigione e sulla comprensione dei propri problemi, con dvd e audiolibri.

Qui inseriremo una serie di affermazioni, che vi aiuteranno a mettervi in uno stato d’animo positivo che aiuta a migliorare la qualità della propria vita. Una delle sue teorie più affrontate é che tutti i dolori ed i mali fisici dipendono unicamente da quello che proviamo e quello che facciamo. I sentimenti continuativi come paura, ansia, odio, gelosia, creano dentro di noi un perenne stato di malessere che si ripercuote sulle cellule e quindi sul nostro corpo. Ogni parte del corpo risente in maniera differente di questi sentimenti negativi e per quanto possiamo curare i sintomi, non riusciremo a guarire completamente fino a quando non troviamo la causa vera, che molto spesso é dentro la nostra mente.

Di seguito un utile vademecum dei sintomi e delle cause connesse:

I Messaggi del Corpo

L’autoguarigione puo’ avvenire solo se la mente e il subconscio si accordano per cambiare lo stato generale del corpo. Per fare questo, bisogna plasmare la mente e scavare dentro di sé.

Il pensiero positivo che deve trasformarsi in azioni per avere un effettivo risvolto nelle nostre vite, aiuta il cervello a plasmarsi e ad attivare nuove e differenti connessioni fra i neuroni, che in seguito ci possono aiutare a creare abitudini positive e guarire da alcune malattie.
Attenzione, guarire con queste affermazioni é possibile, ma non bisogna fare a meno dei medici e delle medicine se necessario. Ognuno ha i suoi tempi e potrebbe passare molto tempo prima che arriviate ad attivare dentro di voi una verà volontà di guarire.

 

Scopri: http://www.doyouwanttobefree.com/it/

Problemi di sonno, come risolverli definitivamente?

Addormentarsi rapidamente é un sogno per molti.  Siamo talmente stressati e sollecitati durante la giornata che quando arrivia il momento di dormire, pensiamo a tutto quello che é successo e tutto quello che dobbiamo fare il giorno dopo, che non riusciamo a prendere sonno. Spesso passiamo la sera davanti al pc o al telefonino, facendo lavorare ancora il cervello che invece dovrebbe gradualmente rallentare la sua attività per poi entrare nella fase di sonno. La qualità e la quantità di sonno influiscono sulla nostra vita, sulla nostra salute e anche sul nostro umore.

Molti psicologi sono dello stesso parere sul sonno: bisogna invitarlo.

Molte persone soffrono di disturbi del sonno, sono stressate, si svegliano durante la notte, dormono poco e male dopo aver passato troppo tempo ad addormentarsi. Come fare per migliorare la qualità della nostra vita?

Bisogna evitare di stare al computer fino a tardi, bisogna spegnere il telefono e mangiare presto, dormire in una stanza fresca e avere materasso e cuscino comodi per iniziare.

Cercate di essere regolari, andate a letto più o meno alla stessa ora e svegliatevi alla stessa ora

Se siete dormiglioni, prevedete di dormire il tempo che vi serve, quindi se di solito avete bisogno di 9 ore, fate in modo di addormentarvi 9 ore prima della sveglia!

Meditate, fate attività sportive, non eccedete con fumo e alcohol.

Leggete o ascoltate musica prima di andare a dormire se proprio non avete sonno. Anche sforzarsi di dormire o guardare l’orologio spesso diminuisce le chance di dormire.

Ecco un video con una musica rilassante utile a ritrovare la tranquillità perduta dopo la vostra stressante giornata lavorativa.

Scopri: http://www.doyouwanttobefree.com/it/

Ekadasi, il digiuno per vivere meglio

Il digiuno, fatto con moderazione e seguiti da un medico, aiuta a rigenerare le nostre cellule e il nostro corpo. Oggigiorno é difficile mangiare bene e molto di quello che mangiamo contiene ingredienti chimici e nocivi per il nostro corpo, al quale purtroppo ci siamo abituati. Digiunare, aiuta a smaltire le tossine ed eliminare tutto quello che c’é dentro di noi che non é naturale. Molte religioni sono solite seguire le fasi lunari per digiunare, anche solo parzialmente, ed approfittare per meditare.  I giorni di ekadasi sono giorni adatti per la meditazione; Ekadasi significa infatti digiunare e cantare (meditare), e nient’altro. Così, quando si digiuna, diventa più facile cantare. In Ekadasi, dunque. bisogna sospendere ogni altro impegno, se possibile, a meno che ci sia qualcosa di molto urgente da fare.”

Alleggerire quindi dieta e impegni, prendersi del tempo per sè e per nutrire lo spirito di quanto lo innalza e il cuore di quanto lo risveglia sono le indicazioni fondamentali per i giorni di ekadasi.

Il digiuno puo’ essere o totale o parziale ( solo liquidi) e se fatta durante le fasi lunari diventa ancora più efficace.

Ecco le date per effettuare questi giorni di ‘fasting’

October 8, 2015 – Indira
October 23, 2015 – Smarta Pasankusa

October 24, 2015 – Pasankusa

November 7, 2015 – Rama
November 22, 2015 – Prabodini  – Uttahana

December 7, 2015 – Uttpatti

December 21, 2015 – Mokshada – Vaikunta

Ekadashi 2016

January 5, 2016 – Saphala
January 20, 2016 – Putrada

February 4, 2016 – Shattila– Satila
February 18, 2016 – Jaya  – Bhoumi and Bheeshma

March 5, 2016 – Vijaya
March 19, 2016 – Amalaki  – Amalki

April 3, 2016 – Papmochani
April 17, 2016 – Kamda  – Kamada

May 3, 2016 – Varuthini
May 17, 2016 –  Mohini

June 1, 2016 – Apara

June 16, 2016 – Bhim – Bhima Nirjala

June 30, 2016 – Yogini- Smarta
July 1, 2016 – Yogini –

July 15, 2016 – Devshayani  – Sayana – Ashadi Ekadasi

July 30, 2016 – Kamika

August 14, 2016 – Pavitra  – Putrada
August 28, 2016 – Aja – Annadai – Jaya

Nel seguente catalogo ci sono un po’ di consigli da seguire per chi si avvicina a questo tipo di digiuno ‘lunare’.

Scopri: http://www.doyouwanttobefree.com/it/

Rumore Bianco per dormire bene

Il rumore bianco è la somma di tutte le frequenze udibili.

Questo significa che qualsiasi suono ascoltiamo, è compreso nel rumore bianco. Per questo pare che la sua funzione di mascheramento ci aiuti a dormire. Il cervello, posto all’ascolto del rumore bianco, sembra trascurare gli altri rumori esterni e focalizzarsi solo sul rumore bianco, che essendo continuo, calma la mente e la mette in uno stato di rilassamento, portandola verso le onde cerebrali attive durante il sonno.
Ecco un video che spiega rapidamente questo ‘suono’

e ad altri video, con durata un’ora, per potersi addormentare lentamente ascoltando.

 

 

Scopri: http://www.doyouwanttobefree.com/it/